Il paese La regione e il paesaggio Cultura, tradizioni e offerte per scoprire la Val Senales

La Val Senales si estende dai vigneti della Val Venosta ai ghiacciai delle Alpi Venoste, tutte alte oltre 3.000 metri, ed è una delle aree escursionistiche più variegate d’Europa. Tra i vigneti di Naturno, all’entrata meridionale della valle, i paesaggi d’alta montagna e il bianco mondo ghiacciato all’estremità opposta, gli escursionisti attraversano una regione ricca di contrasti: misteriosi monasteri, tradizionali fattorie di montagna, fragorose cascate e laghi di montagna color smeraldo, senza dimenticare la splendida flora e fauna locale.

La Val Senales è caratterizzata dall’unione unica tra una vivace storia culturale, competenze alpine e moderne attività all’aperto. Facendo parte del Parco Naturale Gruppo di Tessa, è un vero paradiso per i vacanzieri alla ricerca di riposo e tranquillità.


Il percorso La Via Monachorum

Tra l’estremità finale della valle a Maso Corto (2.011 m) e quella iniziale a Naturno (526 m) si snoda un percorso estremamente variegato, tra pascoli e prati fino alla trattoria Finailhof (1.973 m), un maso di quasi 700 anni che un tempo ospitava il campo di grano più alto d’Europa. Lungo la piacevole alta via al di sopra del lago di Vernago, le cui acque color smeraldo offrono un incantevole spettacolo naturale, si incontrano gli antichi masi Raffeinhof e Tisenhof, in direzione Vernago (1.700 m). Qui ogni anno si svolge la tradizionale transumanza delle pecore, patrimonio culturale immateriale dell’umanità dell’UNESCO. Infine, si attraversa la diga di sbarramento e si segue il sentiero nel bosco per scendere a Madonna di Senales (1.500 m).

per il modo

Informazioni sul modo

Categoria: escursione di piacere
  • Da Maso Corto a Madonna di Senales
  • Lunghezza: 10,3 km
  • Metri di dislivello: 271 hm
  • Punto più alto: 1.585 m
  • Durata: 3 ore
  • Equipaggiamento: si raccomandano calzature robuste (scarponi da montagna), i bastoni da trekking sono spesso di valido aiuto
Saperne di più

Gli alloggi Luoghi dell’anima tra le montagne

Ufficio turistico della Val Senales Siamo felici di aiutarti!

Ufficio turistico della Val Senales
Karthaus 42
39020 Val Senales
Tel. +39 0473 679 148
info@schnalstal.it


Eventi Emozioni per corpo e spirito

Pecore in inverno © Pixabay

Transhumanz Trasmissione delle pecore nella Val Senales 08.9.2019 in Kurzras | 14.9.2019 in Vernagt

Con 2.200 pecore e 300 capre, i contadini e i loro animali salgono fino al rifugio Similaun, prima di raggiungere la valle Ötztal. L’overdrive annuale delle pecore appartiene addirittura al patrimonio culturale mondiale dell’UNESCO.


Offerte Il legame con la tradizione


Valori, tradizione e divertimento Idee deliziose per voi

GastronomiaCibi e piatti tipici

Che sia una merenda a regola d’arte dopo un’escursione in malga o una cena a più portate in un ristorante di montagna per concludere al meglio la giornata, la Val Senales è un paradiso culinario in grado di soddisfare anche i palati più esigenti.

Iniziative come il marchio “Pura Qualità in Montagna ]” o “l’officina del Gusto a Merano” contribuiscono a promuovere il carattere alpino-mediterraneo della cucina altoatesina e a reinventare le ricette tradizionali.

 

 

Raccomandazioni culinarie

Minestre

  • Zuppa di pane Schnalstaler

piatti principali

  • Schnolsernudeln
  • Agnello delle pecore

Dessert popolari

  • Schnalser Schneemilch – Dessert a base di cubetti di pane e salsa
  • Weißkugel – simile. Tiramisu

Il segreto per andare avanti è iniziare.

Mark TwainScrittore